Perchè l'educazione?

Per milioni di bambini nei paesi in via di sviluppo l'educazione significa poter cambiare vita.

Pauline frequenta il secondo anno della Scuola di sartoria a Koubri, Burkina Faso.

124 milioni di bambini e adolescenti
nel mondo non hanno accesso all'educazione.

La maggior parte sono esclusi per via dei costi d'iscrizione troppo alti o per mancanza di scuole nelle zone rurali.
Questo rende difficile accedervi favorendo l'analfabetismo e forzando spesso i bambini a cercare un impiego.

Ma cosa significa esattamente?

59
milioni

Di questi 59 milioni sono bambini. Quasi quanto la popolazione dell'Italia. In altre parole 1 bambino su 11 nel mondo non riceve un'istruzione.

64
milioni

64 milioni sono adolescenti,
di cui la maggior parte sono ragazze.
1 adolescente su 6 non ha accesso all'istruzione spesso per costi troppo elevati.

L'educazione cambia tutto.

L'accesso a un'educazione di qualità impatta ogni area della vita:
riduce la povertà, previene le malattie, favorisce la parità tra i generi
e sopratutto crea un futuro migliore.

Economia

L'educazione dona la conoscenza e gli strumenti per vivere meglio.

Per ogni anno scolastico in più aumenta le entrate di uno studente fino a 10% in più e favorisce la crescita del PIL del 0,37%. I donne che ricevono un'educazione sono più propense a offrire un'istruzione di qualità ai propri figli, aprendo le porte a nuovi posti di lavoro e diminuendo la povertà.

salute

Previene le malattie e riduce la mortalità infantile.

Se tutte le donne ricevessero un'educaione primaria il tasso di mortalità dei bambini sotto i 5 anni diminuirebbe del 15%, salvando la vita di quasi 1 milione di bambini ogni anno. Andare a scuola significa anche imparare nuove pratiche igieniche e applicarle nella vita quotidiana.

uguaglianza

Favorisce l'uguaglianza e permette di fare scelte di vita più consapevoli.

L'educazione favorisce l’integrazione delle donne nella società e aumenta i propri guadagni dal 10% al 20%. Le ragazze con almeno un'istruzione primaria hanno meno probabilità di sposarsi o avere figli in tenera età. Nell'Africa sub-sahariana e nell'Asia sud-occidentale  1 ragazza su 8 si sposa all'età di 15 anni.

ambiente

Crea un futuro migliore e un pianeta più sano.

L’educazione riduce il richio di guerra del 3% e cambia gli stili di vita e i comportamenti dannosi per l’ambiente.
Incoraggia le persone a utilizzare l’acqua e l’elettricità in modo più efficiente ed efficace e a riciclare i rifiuti domestici, rispettando l’ambiente.

Come operiamo.

Nonostante i grandi numeri, risolviamo il problema in 4 modi:

COSTRUIAMO SCUOLE

Costruire un luogo sicuro
e adeguato è il primo passo
per un'educazione di qualità.

BORSE DI STUDIO

Sosteniamo bambini
con difficoltà
economiche così
possono continuare il
loro percorso scolastico.

POZZI E CANTINE

La costruzione di pozzi
e cantine permette agli
alunni di ridurre la
malnutrizione e vivere
più sani.

PROGRAMMI EDUCATIVI

Insegnamo l'educazione civica
e l'importanza dell'acqua
e dell'igiene per vivere più sani
e all'insegna del rispetto
degli altri e dell'ambiente.

"L'educazione è l'arma più potente
che si possa usare per cambiare il mondo."

Nelson Mandela

Samira frequenta il secondo anno della Scuola di sartoria a Koubri, Burkina Faso.

Tu come puoi aiutare?

Dona adesso. Il 100% della tua donazione sostiene direttamente
l'educazione dei bambini in Burkina Faso. Insieme possiamo fare la differenza.